Waterland
Questo progetto è stato realizzato a Waterland, una delle tante isole di Techland, un mondo virtuale creato mediante il software Opensim e dedicato allo studio della matematica e delle scienze.
I ragazzi della 1 A e 2 A di Palmariggi hanno preso "possesso" con i loro avatar di un'isola ancora vuota e, dopo aver piantato le loro bandiere di classe, hanno realizzato un percorso didattico dedicato all’acqua, così fondamentale
per la vita.
L’isola è organizzata in sezioni:
-Una zona di building dove costruire il materiale tridimensionale che poi viene spostato nelle varie sezioni dell’isola
-Il Water Palace, dedicato alla struttura chimica dell’acqua e le sue caratteristiche.
-L'info-Point, una costruzione sul mare in cui disporre tutte le  presentazioni multimediali.
-La zona statistica, che raccoglie i grafici tridimensionali dei dati emersi dalle ricerche.
Inoltre vi è la rappresentazione 3D di tutte le attività che consumano acqua e sono fonte di inquinamento: l’agricoltura, l'industria, le utenze domestiche.
Mediante tecniche machinima di cattura dello schermo sono stati realizzati vari video sia per illustrare proprietà e caratteristiche dell'acqua e per fornire cifre e numeri, sia per sensibilizzare ad un uso consapevole di questa risorsa.
-Il depuratore
I ragazzi si augurano che gli alunni delle classi successive possano accedere al mondo virtuale e studiare  con i loro lavori facendo tesoro di quello che loro hanno appreso con questo progetto.
In particolare è stato realizzato un CD "acqua, oro blu", che partecipa al convegno "3 giorni per la scuola", ottobre 2013 e ha vinto il secondo premio nazionale 2013 Scuolawebambiente.
Impianto di deputazione
La zona costruzione
molecola
waterland