Mathland
lezioni
Snapshot_001
Snapshot_002
Snapshot_004
L'idea di mathland nasce all'inizio dell'a.s. 2010-2011 come modo per rendere lo studio della geometria più accattivante e ludico.
Utilizzando la LIM in classe e sfruttando la possibilità di OpenSim di animare gli oggetti ho creato delle lezioni "virtuali", spiegando agli alunni in classe gli argomenti e nel contempo facendo interagire l'avatar con gli oggetti.
Abbinato all'uso della LIM, il programma rende le lezioni di notevole impatto con effetti visivi e sonori, come movimenti e trasparenze ed esplosioni di colori.
In seguito gli alunni, sotto la guida del docente, hanno sperimentato essi stessi la costruzione e la modellazione di forme geometriche.
Visualizzando nello spazio le forme in 3D e applicando con facilità le trasformazioni di rotazione, traslazione e deformazione, le proprietà stesse dei solidi e le loro relazioni spaziali con l'ambiente circostante vengono meglio recepite.
Durante l'anno scolastico 2010-2011 gli alunni, sotto la guida dell’insegnante, hanno realizzato un prodotto multimediale "Mondi virtuali per la didattica" con videolezioni di matematica e scienze ottenute filmando tutto quello che è stato costruito all'interno del "metaverso" tramite tecniche machinima di cattura dello schermo.
Il progetto ha ottenuto il primo premio nazionale Innovascuola 2011 per la categoria Simulazioni ed esperimenti - Scuola Secondaria di primo grado.
Nel frattempo la mia aula di geometria virtuale ha subito delle trasformazioni estetiche passando da enorme cilindro sospeso in aria, ad enorme "cubo di Rubick", fino ad assumere la forma di una vera e propria "città della matematica", dall'aspetto  futuristico e tecnologico che nasce e si sviluppa su una piattaforma costruita sul mare di Techland.
A Mathland vengono sviluppati gli argomenti di geometria della scuola secondaria di primo grado come una sorta di "percorso urbano" sia libero che guidato in cui, tramite la mediazione dell'avatar ci si muove all'interno della città interagendo sia con gli oggetti che con altri avatar.
Progetto scelto per partecipare all'evento europeo SCIENCE ON STAGE 2013,  a Slubice in Polonia - aprile 2013


Mathland è aperta al pubblico nella grid Craft
http://www.craft-world.org

e in OSgrid
http://www.osgrid.org